Rinasce “Il Riformista”, la nuova sfida di Piero Sansonetti

0
673

Sansonetti torna in pista e lo fa riportando in edicola “Il Riformista”. Ieri il nuovo giornale è stato presentato a Roma, alla Camera dei Deputati. E ci sono già grandi sorprese. In un tempo, come il nostro, dove le posizioni e gli schieramenti sembrano tagliati con l’accetta, ecco che su uno stesso quotidiano ci saranno i contributi di Maria Elena Boschi mentre condirettrice con Sansonetti sarà Deborah Bergamini, parlamentare di Forza Italia.

C’è chi ha ironizzato: pare il Nazareno. Chi lo ha fatto non conosce Piero Sansonetti, uno che della vivacità intellettuale e del confronto ha fatto suo punto di forza.

La linea del giornale è stata svelata. Sarà una testata di rottura che si pone sull’arduo pendio del garantismo. “Io abolirei il carcere”, ha spiegato il direttore. Ciò a significare che, grazie al riformista, ci sarà una voce dei diritti in più.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome