Repubblica dice sì al piano editoriale di Molinari

0
917

E’ stato approvato il nuovo piano editoriale di Repubblica. L’assemblea dei giornalisti del quotidiano ha dato il suo assenso alle proposte del nuovo direttore, Maurizio Molinari, che ha ottenuto il placet con una maggioranza schiacciante. A dire di sì al nuovo piano, sono stati 220 giornalisti, a fronte di 36 contrari e 44 che si sono astenuti.

Pace fatta, dunque, tra i giornalisti e la nuova dirigenza che era stata accolta, all’atto dell’insediamento e dopo il defenestramento del direttore Carlo Verdelli, con un clamoroso sciopero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome