Regione Campania e 56 CUBE insieme per start up e PMI

0
423

 

nuovo_portale_regione_campania

Campania Innovazione e 56CUBE hanno deciso di unire forze e risorse per favorire la crescita e lo sviluppo delle neo imprese della Terra Felix.
La nuova collaborazione ha l’obiettivo di sostenere e finanziare giovani imprenditori che intendano promuovere nuovi servizi e prodotti non ancora esistenti o che vogliano affacciarsi sui mercati internazionali.
A questa mission non è nuovo 56CUBE, hub che fa parte di Digital Magic, incubatore nazionale che collabora attivamente con l’Università di Salerno e con i suoi ricercatori.
Molta soddisfazione è stata espressa da Guido Trombetti, vice presidente della Regione Campania con delega alla Ricerca scientifica.
E ancor di più da Fulvio Martusciello, assessore alle Attività produttive dell’ente di via Santa Lucia, vero artefice di questa nuova partnership, che ha parlato di circa 100 milioni di euro previsti nella delibera di accelerazione della spesa destinati alle start up e PMI campane.
Fino a questo momento, Campania Innovazione ha già incubato circa 80 nuove aziende e Martusciello si è detto convinto che questo accordo potrà finalmente rilanciare tutto il settore dell’economia regionale, favorendo la nascita di nuovi posti di lavoro.
Anche Gennaro Tesone, CEO di 56CUBE, si augura che la sinergia messa in campo possa essere il punto di partenza per tante PMI e startupper che avranno così la possibilità di trasformare le loro idee innovative in aziende di successo capaci di far apprezzare il “made in Italy” anche all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome