Rcs libri. Offerta vincolante di Mondadori:135 milioni

0
1138

Come si legge in un comunicato, “Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. informa di aver sottoposto a RCS MediaGroup S.p.A. un’offerta vincolante avente per oggetto l’acquisizione dell’intera partecipazione detenuta in RCS Libri S.p.A., pari al 99,99% del capitale sociale, nonché dell’ulteriore complesso di beni e attività che costituiscono l’ambito librario di RCS MediaGroup; l’offerta è stata presentata nei termini di validità del periodo di esclusiva avviato, come già noto al mercato, lo scorso 6 marzo 2015″.Giovedì era arrivato il via libera da parte del Cda di Mondadori all’operazione.La valutazione di Rcs Libri, stando a MilanoFinanza, sarebbe pari a 135 milioni di euro.Già domani la valutazione sarà sul tavolo del Cda di Rcs, ma non sarà un incontro decisivo. Nei mesi scorsi non sono mancate le polemiche. Basti pensare all’appello firmato da Umberto Eco e da altri scrittori e intellettuali, contrari alla nascita di “un colosso editoriale che non avrebbe pari in tutta Europa perché dominerebbe il mercato del libro in Italia per il 40 per cento…”. E in tanti (autori, editori, librai e firmatari dell’appello compresi), hanno invocato l’intervento dell’Antitrust.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome