Raiway, l’Antitrust apre l’istruttoria sull’Opas di Ei Towers

0
995

L’Antitrust ha aperto un’istruttoria sull’Opas lanciata da Ei Towers per Raiway. L’Autorità di Pitruzzella indagherà sulla possibile nascita di una posizione dominante sul mercato. L’attività dell’Antitrust verterà anche sulla raccolta pubblicitaria del gruppo Mediaset. Una valutazione di più ampio respiro è giustificata dalla presenza del Biscione in più mercati. L’istruttoria durerà 45 giorni. Bocche cucite dal Governo, che tramite il sottosegretario Antonello Giacomelli si limita a ricordare che il 51% di Raiway, in base al dpcm del 2 settembre 2014, resterà in mano pubblica. Soddisfazione, invece, dal M5S, che dal lancio dell’opas invoca l’intervento dell’Antitrust per vigilare su una concentrazione che darebbe a Mediaset una posizione dominante in diversi settori. Per ora nessun parere dall’Agcom sulla questione. Rispondendo all’interrogazione della Commissione Industria e Senato Ei Towers ha smentito il coinvolgimento dell’Agcom nella trattativa, sottolineando che non rientrano nelle competenze dell’Autorità le notifiche preventive di intese tra soggetti che non siano entrambi parte del Sistema Integrato delle Comunicazioni. Poco chiare anche le relazioni con la Consob. “Il prospetto dell’Opas di Ei Towers su Rai Way non e’ ancora arrivato in Consob”. Lo ha detto il presidente della Commissione di vigilanza sulle societa’ e la Borsa, Giuseppe Vegas, a margine di un convegno sull’Unione bancaria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome