Raid alla sede del Corriere dell’Irpinia-Quotidiano del Sud

0
333

Un raid vandalico alla redazione avellinese de Il Corriere dell’Irpinia-Quotidiano del Sud, la denuncia è arrivata dai giornalisti della testata. Ignoti, nella notte, si sarebbero introdotti all’interno dei locali e avrebbero devastato tutto quanto era possibile devastare. Un atto di intimidazione, un gesto di violenza contro l’informazione su cui adesso indagano gli agenti della Digos di Avellino. L’obiettivo sarà fare chiarezza e individuare i responsabili. Tuttavia, l’unica cosa certa è che la violenza nei confronti della stampa ormai cresce a ritmi sempre più sostenuti. E intollerabili.

Solidarietà Odg a Corriere Irpinia-Il Quotidiano del Sud

Ai giornalisti de Il Quotidiano del Sud è giunta la solidarietà dell’Ordine regionale della Campania. In una nota, l’Odg ha tuonato. “L’Ordine dei Giornalisti della Campania esprime solidarietà nei confronti della redazione di Avellino del “Quotidiano del Sud – Corriere” per l’ignobile e deprecabile gesto compiuto da ignoti nella notte, che hanno devastato la redazione di via Annarumma. Ci affidiamo alle Forze dell’Ordine affinché facciano luce su quanto accaduto. Siamo vicini al direttore Gianni Festa e a tutti i colleghi della testata avellinese. A loro lanciamo l’invito a non lasciarsi mai intimidire da azioni vili e a continuare sempre a svolgere il lavoro giornalistico con trasparenza, serietà e professionalità”.

“Un gesto ignobile e gravissimo”

Ai colleghi irpini è giunta la solidarietà del sindacato unitario dei giornalisti della Campania. Il responsabile Claudio Silvestri e il segretario provinciale di Avellino Amedeo Picariello hanno scritto in una nota. “Si tratta di un gesto ignobile e gravissimo. Auspichiamo che le forse dell’ordine e magistratura facciano subito chiarezza su quanto accaduto, individuando i responsabili”. Dunque hanno concluso. “Ai giornalisti e al direttore Gianni Festa giunga il nostro abbraccio e l’esortazione a non fermarsi di fronte a nessun tipo di intimidazione. Il sindacato è dalla vostra parte”.

La solidarietà della politica

 “Solidarietà a tutta la redazione de” Il Quotidiano del Sud-Corriere” per la vile intrusione e devastazione subita da ignoti la scorsa notte. Il direttore Gianni Festa, i giornalisti, i grafici tutti, con il loro puntuale lavoro, sono baluardo di democrazia. Auspichiamo che i responsabili vengano individuati quanto prima. Diciamo no ad ogni forma di minaccia e intimidazione verso gli organi di stampa”. Così in una nota il senatore della Lega Ugo Grassi, coordinatore provinciale di Avellino.

“Solidarietà, vicinanza nonché ferma condanna per l’ignobile ed inaccettabile raid subito, questa notte, dalla redazione di Avellino del Quotidiano Del Sud – Corriere dell’Irpinia. Un abbraccio sincero al direttore Gianni Festa e a tutti i giornalisti che andranno avanti nella loro preziosa attività di informazione libera ed indipendente”. Lo ha dichiarato in una nota il sindaco di Montefredane (Av), Ciro Aquino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome