Rai, la rivoluzione di Gubitosi

0
771

Luigi_GubitosiDue sole redazioni: accorpamento Tg1, Tg2 e Rai Parlamento; unificazione Tg3, Rai News, Tgr e Ciss, meteo e Web “Cosi’ l’impianto sará piu’ nitido e si potranno valorizzare e distinguere meglio i contenuti, le missioni dei telegiornali, riposizionare e razionalizzare editorialmente le rubriche, evitando repliche, incentivando la creativita’. Ha presente la Volskwagen che produce con i marchi Audi, Volkswagen, Bentley ecc?”.

Il piano sará affrontato in autunno: “Il piano che mi piace di piú chiamare ‘Linee guida’ non si esaurisce con la riorganizzazione delle testate. Ma é ovvio che il successo di questo genere di operazione implichi la condivisione a livello giornalistico, tecnico e sindacale. Anche perché bisognerá rivedere una serie di figure professionali”.

Il direttore generale, nell’intervista a “l’Espresso” affronta anche il tema dell’addio di Giovanni Floris: “Floris e’ un magnifico prodotto del vivaio Rai a cui e’ stato proposto un ottimo contratto. Ha colto l’occasione. La stima rimane, andiamo avanti”, dice. E sul futuro di Ballaro’, aggiunge, “E’ compito di Andrea Vianello, direttore di Rai Tre, decidere, trattare e dirlo. Si sapra’ presto”. Mentre smentisce che vi sia in corso una trattativa sotterranea con Michele Santoro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome