Rai, il digitale va ko a Rimini. Il Pd scrive all’Agcom

0
1086

Angelo Cardani (Agcom)Dopo aver interrogato il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato e dopo gli interventi tenuti alla Camera, il deputato del Pd riminese Tiziano Arlotti ha scritto ad Angelo Marcello Cardani (nella foto), presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, per chiedere di intervenire sui disservizi del segnale digitale Rai in provincia di Rimini. “Il problema – scrive il parlamentare al numero uno Agcom- è stato più volte segnalato da utenti, comitati, associazioni dei consumatori ed enti locali, ricevendo dalla Rai rassicurazioni su interventi di miglioramento della ricezione che, almeno per ora, non hanno prodotto risultati. Mi trovo pertanto costretto a rivolgermi all’Autorità da lei presieduta – si rivolge Arlotti a Cardani – affinché vengano assunte tutte le iniziative necessarie al fine di assicurare il più rapido ripristino delle opportune condizioni qualitative del segnale televisivo in tecnica digitale su tutto il territorio riminese”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome