Radio Radicale, la petizione online supera le 60mila firme

0
397

Una grande mobilitazione di donne e uomini liberi per salvare Radio Radicale. La petizione online, lanciata sulla piattaforma Change (raggiungibile a questo link) ha già superato le 60mila adesioni.

Diventa sempre più vicino, quindi, l’obiettivo delle 75mila firme da presentare all’attenzione del presidente del consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, dei presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati e, infine, al presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La petizione è stata lanciata da uomini di cultura e di spettacolo come Rocco Papaleo, Alessandro Haber, Luca Barbarossa, Jimmy Ghione e Alessandro Gassman.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome