Quotidiano “la provincia”, stampa romana e slc cgil proclamano altri tre giorni di sciopero

0
888

giornaL’Associazione Stampa Romana e Slc Cgil Latina e Frosinone, vista l’assoluta mancanza di risposte da parte della Effe Cooperativa, dichiarano altri tre giorni di sciopero a partire da venerdì 18 ottobre nella redazione de La Provincia Quotidiano di Latina. Dall’ultimo incontro in Regione Lazio, la Effe Cooperativa continua ad essere latitante mostrandosi indifferente a tutte le proteste e richieste legittime dei lavoratori. I dipendenti di Latina (17 giornalisti e 5 poligrafici) si vedono, quindi, costretti a proseguire con altri tre giorni di sciopero nella speranza che la Effe Cooperativa si assuma le proprie responsabilità e faccia finalmente chiarezza sul futuro del quotidiano. Ma soprattutto provveda al più presto a corrispondere ai dipendenti le cinque mensilità arretrate che finora non ha versato. I lavoratori sono esasperati dai continui rinvii e l’incertezza aumenta di volta in volta per la mancanza di progettualità. Nel frattempo i dipendenti stanno continuando a lavorare con enormi sacrifici e professionalità senza avere in cambio alcuna garanzia economica da parte dall’azienda. L’Associazione Stampa romana e Slc Cgil di Latina e Frosinone in attesa di una convocazione da parte dei Prefetti di Latina e Frosinone si aspettano che la Effe Cooperativa ottemperi al più presto a tutti gli impegni finora disattesi. Entro il 6 novembre, fra l’altro, dovrebbe arrivare il pronunciamento del Tar al quale la Effe Cooperativa è ricorsa contro la sospensione dei contributi del Dipartimento Editoria per il 2011.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome