PROCEDURA SELETTIVA PER CESSIONE 40% CAPACITÀ TRASMISSIVA. DOMANDE ENTRO IL 23 GIUGNO

0
479

In un Comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 2 maggio, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni avvisa che le condizioni economiche di offerta della capacità trasmissiva delle reti digitali terresti oggetto di cessione ai sensi della delibera 64S/07/CONS del 19 dicembre 2007 (“Disciplinare per lo svolgimento della procedura selettiva per l’individuazione dei soggetti che possono accedere al quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri oggetto di cessione ai sensi della delibera n. 109/07/CONS del 7 marzo 2007”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 20 del 24 gennaio 2008) sono state pubblicate, in data 24 aprile 2008, sul sito web dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni (www.agcom.it) e sui siti web degli operatori tenuti alla cessione delle capacità trasmissiva.
I soggetti tenuti a cedere il 40% della capacità trasmissiva dei propri multiplex sono RAI (1 Mux), Elettronica Industriale (2 Mux) e Telecom Italia Media Broadcasting (2 Mux).
Gli editori indipendenti, le tv nazionali minori e le tv locali interessate dovranno presentare le domande per la partecipazione alla procedura entro il giorno 23 giugno 2008 alle ore 18. Da quel momento avrà inizio la gara che dovrebbe concludersi entro l’estate.
Fabiana Cammarano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome