Privacy. Google consentirà l’auto-cancellazione dei dati

0
435

Gli utenti di Google potranno impostare l’auto-cancellazione automatica e periodica dei propri dati sulla posizione geografica e l’attività delle app.

Un passo in avanti nella tutela della privacy, secondo quanto riferisce Google, che punta a rassicurare sulla protezione dei dati dopo le polemiche dell’estate scorsa sul tracciamento degli utenti.

La novità arriva dopo che, nell’agosto scorso, un’inchiesta dell’Associated Press aveva rivelato che alcuni servizi di Google su smartphone memorizzavano i dati relativi alla localizzazione degli utenti anche quando si configuravano le impostazioni sulla privacy in modo da evitarlo.

Il nuovo strumento riguarda la cronologia delle posizioni e l’attività web e app. Al momento è già possibile cancellare manualmente quei dati, in parte o per intero. La nuova funzione, in arrivo nelle prossime settimane, consente di rendere questa attività automatica, impostandola ogni 3 o 18 mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome