Privacy: Adiconsum su furto identita’, fenomeno in costante evoluzione da non sottovalutare

0
656

pubblicita_onlineProsegue l’attività di Adiconsum, coordinatrice del progetto europeo “MeisMine”, nell’ambito dell’Osservatorio sul Furto d’Identità avviato nel mese di luglio scorso. Lunedì 30 settembre 2013, presso l’Atahotel Villa Pamphili in Roma, Adiconsum presenterà i risultati delle Ricerche condotte in tema di Furto d’Identità e Mobile Payment.
“Adiconsum – dichiara Pietro Giordano, Presidente Nazionale –, che coordina il progetto europeo MeisMine, dopo il lancio dell’Osservatorio sul Furto di Identità, prosegue la sua attività di monitoraggio costante del fenomeno”.
“Dai dati emersi dalle ricerche che abbiamo condotto – spiega Giordano – risulta chiaramente come il livello di conoscenza del fenomeno sia ancora insufficiente per proteggersi adeguatamente da un reato che, oltre ad essere subdolo, è in continua evoluzione, e si manifesta con modalità ogni volta diverse e imprevedibili.”
“Ecco perché è di primaria importanza continuare ad agire per accrescere la consapevolezza dei consumatori, educandoli a mettere in atto tutti i comportamenti protettivi utili a difendere i propri dati personali dal rischio di rimanere vittime di una frode, soprattutto in campo informatico e del credito. La prima difesa – conclude Giordano – è sempre l’informazione”.
Adiconsum ricorda che, a disposizione di tutti i consumatori, sono già attivi il sito internet www.furtodidentita.it e l’InfoPoint dedicato al furto d’identità, che è possibile contattare sia tramite il numero di telefono 06.44170252 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13) che tramite mail, scrivendo a infopoint.meismine@adiconsum.it.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome