PARTE IL NUOVO MAGAZINE DI MURDOCH DEDICATO AI RICCHI

0
451

Si chiama “WSJ.” e sarà in edicola dal prossimo settembre come supplemento del quotidiano americano The Wall Street Journal. I nuovo megazine dedicato al lusso e agli stili di vita avrà una tiratura record di 967 mila copie (di cui 800 mila diffuse negli Usa e il resto diviso tra Europa e Asia). Parte come trimestrale ma l’idea è di farlo diventare un vero e proprio mensile dalla primavera del 2009. Il formato sarà generoso con 100 pagine di circa 25×29 cm, stampate su carta patinata e divise al 50% tra news e pubblicità. Il giornale parla ai milionari, raccontando e consigliando loro il meglio tra beni di lusso, prodotti, stili di vita, viaggi, cibo, auto, moda, design. Il direttore responsabile, Tina Gaudoin, è una firma importante tra i giornalisti che si occupano di lusso: ha iniziato la sua carriera come beauty editor al Tatler di Londra e poi ha lavorato a Harper’s Bazar, Vogue, Frank, The Times. A lei il compito di lanciare il novo mensile che parte da un’audience di eccezione, quella degli abbonati del quotidiano Wall Street Journal che dispongono di un patrimonio personale di 2,5 milioni di dollari. Il progetto grafico è stato studiato dal designer Tomaso Capuano, art director del Wall Street Journal e tra i più noti creatori di nuove pubblicazioni al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome