Parte il conto alla rovescia. L’Unità tornerà in edicola il 30 giugno

0
1879

Restyling del logo, 33 giornalisti assunti e nuovo prezzo di copertina. Ecco il nuovo quotidiano di Frulletti.

Assente dalle edicole dal 1° agosto 2014, dal prossimo 30 giugno tornerà nelle edicole l’Unità, guarda caso proprio l’ultimo giorno utile per non far decadere l’accordo stipulato tra Pd e la nuova società editoriale Unità srl, eventualità che aprirebbe la strada al pagamento di penali milionarie e al fallimento. Il nuovo quotidiano avrà una prima tiratura di 100 mila copie e sarà composto da 24 pagine al costo di 1,40 euro. La redazione, inizialmente sarà a Roma e sarà composta da 33 tra giornalisti e poligrafici. unitàPositivo il commento del vecchio Cdr de l’Unità. “Registriamo un importante passo avanti – scrive – decisivo per il lavoro dei colleghi e per la sicurezza economica delle loro famiglie. Il merito di questo risultato va ascritto, in modo non formale, anche ai pesanti sacrifici che i lavoratori hanno accettato di accollarsi. Come rappresentanza sindacale continueremo ad agire a tutela dei colleghi, vigilando affinché possa concretizzarsi al più presto l’impegno dell’azienda (indicato nell’accordo) ad assumere nuovo personale dal bacino dei giornalisti de l’Unità, se nei prossimi 18 mesi il prodotto riuscirà a guadagnare in modo stabile nuove quote di mercato”. “L’impegno del Pd per la ripartenza dell’Unità – ha commentato invece Francesco Bonifazi, tesoriere del Partito Democratico – è stato al 100%. Noi ci abbiamo “messo la faccia” con la Fondazione Eyu. A questo punto, incrociando le dita, aspettiamo tra pochi giorni, finalmente, l’Unità di nuovo in edicola”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome