ORMAI L’EDITORIA E’ ENTRATA NEL PALINSESTO DI TUTTE LE TV. IERI A “CONFRONTI” L’ULTIMO ATTO

0
232

Siamo alle comiche. Ormai il tema delle sovvenzioni all’editoria è entrato di diritto in tutti i palinsesti televisivi. Finita l’epopea di “Vivere” ora si apre quella dei quotidiani. Questa volta però si è caduti nel ridicolo. Beppe Lopez, stipendiato dalla rai, presenta il suo libro a “confronti”, in onda su rai due ieri sera alle 23.15. Dall’altro lato Vittorio Feltri, direttore di Libero. Di quello che si è parlato vi rimando alle prossime news non appena il video sarà disponibile online. Vi anticipo che la discussione si è protratta per circa un’ora di cui si è discusso dei finanziamenti pubblici ai giornali. Il caro Lopez stavolta ha volato basso in quanto ha ribadito che la fetta maggiore di questi finanziamenti va ai grandi gruppi editoriali quotati in borsa ma Feltri ha reagito veemente contraccambiando sul fatto che i finanziamenti alla stampa esistono in tutta Europa e negli Stati Uniti. La chiacchierata è scivolata via sciorinando cifre e dati ma ha colpito soprattutto una cosa: la pubblicità che Lopez ha voluto dare al suo libro, arrivato, a suo dire, alla quinta ristampa. Il prezzo (10 euro) ci fa capire che l’argomento deve andare in pasto a tutti. Anche a chi di editoria non ci capisce niente. Aspettiamoci che prima o poi gli editori dei quotidiani citati dal bel Beppe pubblichino delle collane per far capire a chi, come lui, come stanno veramente le cose. Sarebbe ora che qualcuno lo facesse.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome