Da oggi l’Huffington Post parla tedesco

0
1119
L'Huffington Post tedesco è online
L’Huffington Post tedesco è online

Start, da oggi, del giornale americano online, Huffington Post, in Germania e altri paesi di lingua tedesca (Austria e Svizzera): “forniamo così i migliori contenuti in internet”, ha annunciato la fondatrice Arianna Huffington oggi a Monaco, dove a sede la testata. Il nuovo portale di notizie (www.huffingtonpost.de) vuole essere anche una piattaforma per opinioni e blog. Il giornale nasce in collaborazione con la Tomorrow Focus Ag, del gruppo editoriale Burda (che pubblica un ottantina di testata fra cui Bunte e Elle). La redazione è composta di 15 persone con il compito di redigere un mix di notizie veloci prese dalle agenzie, contributi blog e rimando ad articoli di altri media. Il direttore è Cherno Jobatey, un ex moderatore di programmi leggeri della Zdf. Fra i contributi di “vip” annunciati, la ministra del lavoro Ursula von der Leyen e l’ex campione di tennis Boris Becker. L’Huffington Post è stato fondato nel 2005 in Usa ed è diventato rapidamente in sito molto cliccato. In Germania, come altrove, la regola della casa è che i collaboratori non vengono pagati, fatto questo duramente criticato dai colleghi giornalisti “tradizionali”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome