L’Odg Sardegna diffida tutti ad organizzare corsi con la prospettiva dell’iscrizione all’Albo

0
1344

“Nessuno può assumere il titolo, né esercitare la professione di giornalista, se non è iscritto nell’albo professionale. E nessuno può organizzare corsi di giornalismo con la promessa del conseguimento di un titolo idoneo all’esercizio della professione giornalistica”, così l’Ordine dei Giornalisti della Sardegna che “diffida chiunque ad organizzare corsi con la prospettiva (anche velata) di accesso automatico all’Ordine professionale”. L’Ordine ha anche “messo in guardia chi fosse interessato alla frequenza di tali corsi (sempre onerosa) perché il percorso per l’iscrizione agli albi professionali (elenco dei professionisti e pubblicisti) è regolato con precisione dalla legge istitutiva dell’Ordine”. La tenuta degli albi è affidata al Consiglio regionale dell’Ordine che esamina le domande di iscrizione (e la relativa documentazione) senza la possibilità di concedere alcuna deroga. Il Consiglio regionale dell’Ordine dei giornalisti ha deliberato di “procedere per via legale qualora vengano pubblicizzati corsi di giornalismo che promettono ciò che nonpo ssono mantenere”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome