NUOVO CORSO PER IL QUOTIDIANO “LA DISCUSSIONE”

0
182

Il direttore del quotidiano La Discussione, Carlo Enrico Bazzani, inaugura un nuovo corso: un giornale democratico cristiano, aperto al confronto e al dibattito. Una linea che riporti il giornale alle sue radici degasperiane. La Discussione ha una redazione composta da quattro professionisti, tra cui il caporedattore Giuseppe Spezzaferro, e da due praticanti, oltre a diversi collaboratori di spicco. La tiratura arriva a 20 mila copie, per poter essere distribuito a tutte le edicole. Grande importanza viene data alle realtà locali: per ogni regione vi sono apposti inserti con inchieste e approfondimenti. E proprio per seguire le realtà locali, il giornale ha uffici di corrispondenza a Pescara, L’Aquila, Chieti, Salerno e Palermo, cui seguiranno a breve Napoli e Bari. Per quanto riguarda il dibattito sempre aperto sui contributi all’editoria, Buzzati, su Italia Oggi, afferma. ”I quotidiani sono il sale della democrazia, uno strumento per dar voce alle idee. Sarebbe bello se tutti potessero sostenersi solo sulle vendite. Purtroppo in Italia si legge poco. E anche gli introiti pubblicitari sono sempre più esigui per le piccole testate. Il problema è semmai quello di verificare che i fondi erogati vengano utilizzati effettivamente per l’attività editoriale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome