Nel Decreto Sostegni bis c’è il tax credit a favore delle imprese editoriali

0
488

Nel nuovo Decreto Sostegni bis sarà prevista la misura del tax credit per sostenere le imprese editoriali. Lo ha riferito il portale di informazione Investireoggi.it che ha snocciolato dati e numeri relativi all’iniziativa del governo Draghi, in particolare per quanto riguarda il mondo dell’informazione e della stampa.

All’articolo 66 del nuovo decreto che stabilisce e riferisce le misure per rilanciare l’economia italiana prostrata dalla pandemia Covid, c’è il riferimento alle misure a favore di quotidiani e periodici che “stipulano, anche attraverso assocazioni rappresentative, accordi di filiera” che dovranno garantire oltre alla sostenibilità della produzione anche la “capillarità” della diffusione (specialmente nei comuni più piccoli). A queste società sarà riconosciuto il tax credit fino al 30 per cento sulle spese sostenute nell’anno appena trascorso per la distribuzione. Inoltre sarà previsto un 10% di tax credit a favore di quotidiani, periodici per la spesa sostenuta relativa all’acquisto della carta.

L’iter per usufruire del beneficio sarà quello già “edito”: potrà essere utilizzato esclusivamente in regime di compensazione e con il modello telematico dell’F24.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome