Murdoch, nove giornalisti e agenti incriminati per corruzione

0
917
La sede di Scotland Yard a Londra
La sede di Scotland Yard a Londra
La sede di Scotland Yard a Londra

Nove persone, fra cui importanti nomi del giornalismo britannico e agenti di polizia, sono stati incriminati oggi nell’ambito dell’Operazione Elveden, condotta da Scotland Yard dopo lo scandalo della compravendita di informazioni tra il gruppo Murdoch e forze dell’ordine. Fra loro Graham Dudman e John Troup, rispettivamente ex caporedattore ed ex redattore del Sun; Greig Box Turnbull, ex reporter del Daily Mirror e Darren Jennings, agente della Wiltshire Police. L’accusa mossa a Dudman è quella di aver corrotto pubblici ufficiali in cambio di informazioni che sarebbero poi state pubblicate dal suo giornale. Avrebbe disposto il versamento di migliaia di sterline per particolari di una serie di indagini in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome