MONITO DI GRASSO AGLI EDITORI:”DAI GIORNALI SPESSO NOTIZIE UTILI AI MAFIOSI”

0
227

Incredibile ma vero. Anche Il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso critica l’editoria italiana. L’accusa è pesante :”Attraverso i giornali spesso si danno notizie utili anche ai nemici”. Riferendosi alla cattura dei Lo Piccolo, il procuratore antimafia attacca i giornali di dare troppe informazioni. Insomma per Grasso sarebbe meglio “il bavaglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome