MILLE EURO ALLE SCUOLE PER ARRICCHIRE LA PROPRIA BIBLIOTECA

0
211

È stato sottoscritto un accordo tra il Ministero della Pubblica Istruzione, l’Aie (Associazione Italiana Editori), l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e l’Upi (Unione Province Italiane) che ha dato vita al progetto “Amico Libro”. Lo scopo è di promuovere tra i giovani la passione della lettura e l’amore per i libri e agevolare il contatto tra scuole ed editori. Ogni scuola riceverà un finanziamento di 1.000 euro dal Ministero della Pubblica Istruzione, finalizzati all’acquisto di libri per la propria biblioteca. Il progetto mira a colmare le lacune indicate dagli ultimi dati Istat elaborati dall’Ufficio studi dell’Aie, e secondo i quali non legge nulla (a parte i libri scolastici) il 52,9% dei bambini tra 6 e i 10 anni, il 40,2% degli 11-14enni, il 41,3% dei 15-17enni, il 48,8% dei 18-19enni e il 46,7% di chi entra nelle Università. Sul sito dell’Aie sono indicate le case editrici che hanno segnalato la propria adesione al progetto e la disponibilità a proporre offerte vantaggiose alle scuole.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome