Martella. “Edicole e stampatori aperti, informazione presidio democrazia”

0
1600

“Restano aperti stampatori ed edicole. Nel momento di massima emergenza l’intera filiera dell’informazione continuerà ad operare quale presidio essenziale di servizio pubblico e di democrazia. Restiamo uniti, collegati ed informati. Ce la faremo”. Lo ha scritto su Twitter il sottosegretario con delega all’Editoria, Andrea Martella.

Il governo, dunque, lascerà aperta la filiera dell’informazione e dell’editoria che, proprio ieri, il sottosegretario intervistato da Repubblica aveva definito come un “antidoto al virus” e aveva chiesto per questa solide tutele.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome