Russia, controlli nella sede di una canale televisivo ostile a Putin

0
1128

La Procura generale russa ha effettuato dei controlli nella sede del canale televisivo ‘Dozhd’ (pioggia), uno dei pochi media russi critici nei confronti del potere. Lo ha scritto su Twitter il direttore generale dell’emittente, Natalia Sindeeva, secondo cui le autorità di Mosca stanno verificando che il canale rispetti la legislazione sull’estremismo e sul terrorismo, e quella sul lavoro. I controlli sarebbero scattati su richiesta di un cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome