Liberalizzazioni. Poggibonsi, sciopero delle edicole per tre giorni.

0
353

edicola piccolaPresso la sede del sindacato dei giornalai “SI.NA.GI.” di Poggibonsi, si è tenuta l’assemblea straordinaria degli edicolanti che operano nel Comune valdelsano. L’assise, che ha visto la presenza totale dei rivenditori, ha deciso tre giornate di chiusura delle edicole per la prossima settimana (da lunedì 25 a mercoledì 27 novembre compresi) per protestare contro la preannunciata fornitura di giornali e periodici al punto vendita Unicoop di Poggibonsi, ed eventuali nuove autorizzazioni in programmazione. Il “SI.NA.GI.” ha richiesto un incontro urgente anche al sindaco del Comune di Poggibonsi, al responsabile della Coop di Poggibonsi, al Prefetto di Siena, al Questore di Siena, alla Sezione soci COOP di Poggibonsi e alla Siena Distribuzione, affinchè venga sospesa l’autorizzazione della fornitura. «Facciamo presente – spiega il Segretario Provinciale del “SI.NA.GI.” Dino Buzzegoli – che tale nuova fornitura mette a repentaglio il futuro delle rivendite che già operano con grande difficoltà a causa della crisi del settore e di quella economica più generale. Le edicole costituiscono un punto fondamentale di difesa democratica e del diritto all’informazione, garantito ai cittadini dall’art.21 della Costituzione Italiana». «In mancanza di adeguate risposte – conclude Buzzegoli – gli edicolanti si troveranno costretti ad ulteriori forme di lotta per difendere il diritto al lavoro e la reale e plurale informazione a tutti i cittadini».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome