LE POSTE LANCIANO LA NUOVA OFFERTA POSTATARGET

0
217

Tra le modifiche vi è la fusione del Postatarget Magazine e del Postatarget Magazine Editori in un unico profilo tariffario e normativo chiamato come il precedente, ‘Postatarget Magazine’. allo scopo di consentire un adeguamento graduale ai requisiti tecnici della nuova offerta, i clienti della Gamma Postatarget 2007 potranno accedere, per un periodo transitorio, alla configurazione di offerta 2007 con condizioni tecniche ed economiche invariate.
Le pubblicazioni inviate con Postatarget-magazine devono avere le seguenti
caratteristiche:

pubblicità: ciascun numero non può
avere più del 50% di contenuti pubblicitari (sono esclusi dal calcolo gli
inserti pubblicitari). E’ ammessa la pubblicità di più inserzionisti. Si
considera pubblicità unicamente quella tabellare;

periodicità: minimo 2 numeri l’anno,
di contenuto diverso relativo alla stessa pubblicazione, con lo stesso titolo;

quantità minima: 500.000 pezzi
all’anno per singola pubblicazione;

azienda: il nome dell’azienda a cui
viene rilasciata l’autorizzazione deve essere indicato sulla copertina della
pubblicazione;

numero: sulla copertina deve essere
indicato il numero di periodicità progressivo della pubblicazione (numero e
anno corrispondenti al periodo della spedizione). Sono ammesse le spedizioni di
numeri arretrati e supplementi, purché inviati in momenti diversi dalla
spedizione della pubblicazione, costituiscano una spedizione separata e non
siano anteriori a 18 mesi (i volumi così generati concorreranno al
raggiungimento del monte volumi stabilito in convenzione);

peso: minimo 70 grammi per copia. Si
potranno accettare invii di peso inferiore purché venga corrisposta la tariffa
prevista per lo scaglione 70-100 grammi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome