LCN, in stallo il contenzioso sui numeri 8 e 9

0
826

 Sempre più caotica la vicenda dei numeri 8 e 9 del LCN. Negli scorsi giorni c’è stata l’ennesima sospensione del lavoro della prof. Marina Ruggieri, commissario ad acta nominato dal Consiglio di Stato per eseguire la sentenza 6021/2013, avente ad oggetto i nuovi orientamenti dettati dallo stesso Consiglio per la numerazione. A bloccare tutto, almeno fino al 20 novembre, sono stati Telenorba, Allmusic e Agcom, che hanno proposto incidenti di esecuzione in merito ad alcune determinazioni del commissario. Il Consiglio di Stato ha ritenuto le doglianze meritevoli di attenzione e ha asserito che trasmetterà al commissario le direttive necessarie per assicurare lo svolgimento dell’incarico. Rete Capri, che ritiene ingiusta l’assegnazione dei numeri a MTV e Deejay TV, si è stancata dell’immobilismo generale. L’emittente sta valutando una richiesta di risarcimento dei danni nei confronti dell’Agcom. Secondo indiscrezioni, prima della decisione della Ruggieri ci sarà anche un contraddittorio tra Agcom, Deejay TV e Telenorba, la tv locale che ha dato il via al contenzioso legale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome