Il mondo dei fumetto trascina la riscossa del mercato del libro

0
397

Il fumetto trascina il libro. La crescita del mercato del libro che aumenta il suo volume d’affari del 44 per cento. Complessivamente, tutto il mondo dell’editoria quantificato economicamente, esprime un giro che supera il mezzo miliardo di euro.

Il libro e la rivincita della carta

I dati diffusi da Growth for Knowlegde fotografano lo stato dell’arte nel periodo compreso tra gennaio e lo scorso maggio, un periodo durante il quale sono state vendute poco meno di 40 milioni di copie. Per la precisione 39,7 milioni di copie di libri, fumetti e prodotti editoriali di diverso genere. Il bilancio parla di entrate per il settore pari a ben 564,2 milioni di euro.

Si tratterebbe di un trend molto interessante perché fotograferebbe un’autentica riscossa del libro nell’epoca del digitale. Una sorta di rivincita per la “carte” nell’era virtuale. Trainata, per di più, da un settore – come quello del fumetto – che è area dominata dalle fasce d’età dei lettori più giovani. Insomma, ai ragazzi piace sfogliare le pagine di un libro. Anche a fumetti.

Il fumetto e le performance di settore

Il dato che sembra individuare un elemento nuovo e positivo per il settore, secondo le rilevazioni Gfk, è che un aumento del fatturato e delle vendite non è legato per forza al lockdown. Bensì a un nuovo trend che, paragonato ai primi mesi dell’anno precedente, ha fatto registrare un’impennata del 30 per cento. E che ha visto il fumetto distinguersi nella sua performance nel campo del libro.

Tra i settori che avrebbero riportato le migliori performance, oltre al fumetto, ci sono l’editoria per bambini (+33%), la narrativa (+42%), la saggistica (+52%) e la manualistica (+37%). Particolarmente significativa, secondo le rilevazioni Gfk, la crescita del fumetto, che registra un trend a valore pari al +182% rispetto al 2020. Un importante segno più dopo un lungo periodo di stasi. Che promette bene per il futuro del settore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome