Il M5S va sotto in Commissione, salvata Radio Radicale

0
168

La Lega vota insieme alle opposizioni, Radio Radicale è salva. In commissione Bilancio della Camera dei Deputati, per la prima volta, il Carroccio fa andare sotto il Movimento Cinque Stelle, votando a favore dell’emendamento, presentato dal Partito democratico (e poi riformulato proprio su indicazione della Lega) su cui il governo aveva espresso parere negativo.

Verranno, così, corrisposti tre milioni di euro all’emittente radiofonica grazie all’introduzione, all’interno del Decreto Crescita, di un “ulteriore contributo di tre milioni di euro per l’anno 2019” a favore delle imprese che abbiano svolto attività di informazione di interesse generale.

Con i tre milioni, Radio Radicale respira.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome