GOOGLE BOOKS: FRANCIA VUOLE RISPETTO DIRITTI D’AUTORE

0
274

La Francia, dice un comunicato del ministero della Cultura e della Comunicazione, “vuole che sia rispettato il diritto d’autore nel quadro del contenzioso tra Google Books e gli editori e gli autori americani”. Al di là dei singoli casi – prosegue il comunicato – la questione pone un problema di principio al quale la Francia ha già mostrato di essere particolarmente attentata: quello del rispetto del diritto d’autore, che garantisce la remunerazione dei creatori e consente la diversità culturale”.
La Francia aveva già presentato obiezione al tribunale di New York che dovrà valutare l’accordo transattivo tra Google e gli editori e gli autori americani rilevando che “il progetto di transazione non è conforme nè al diritto di proprietà intellettuale né al diritto alla libera concorrenza”. L’altro ieri del tema si è occupata anche l’Unione Europea aprendo di fatto un negoziato con Google rispetto al progetto di creare una gigantesca biblioteca online.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome