Gazzetta del Mezzogiorno, Emiliano: “Rimarrà patrimonio della nostra comunità”

0
202

La notizia dell’aggiudicazione al gruppo Ladisa del fitto di ramo d’azienda della Gazzetta del Mezzogiorno ha soddisfatto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che nel pomeriggio di ieri ha diffuso una nota in cui si congratula con impresa e lavoratori augurando loro di poter superare la lunga crisi che ha attanagliato il quotidiano più antico di Puglia.

Emiliano in una nota ha spiegato: “La bella notizia che tutti aspettavamo è arrivata: con l’aggiudicazione avvenuta oggi da parte del Tribunale al gruppo “Ledi” della gestione della società editrice, la Gazzetta del Mezzogiorno continuerà ad essere pubblicata e resterà un patrimonio della nostra comunità”.

Dunque il governatore pugliese ha aggiunto: “Sarebbe stato insopportabile non trovare più la Gazzetta del Mezzogiorno in edicola, i territori della Puglia e della Basilicata avrebbero rischiato di perdere un presidio di informazione e libertà ancor più prezioso durante i tempi che stiamo attraversando”.

Infine l’augurio: “Questa storia, lunga più di 130 anni, continua. Il mio pensiero va al personale della Gazzetta, ai giornalisti, ai poligrafici, e a tutti coloro si sono battuti sino a questo momento portando alto il nome del giornale, perché si ritrovi una stabilità duratura in una azienda che produce beni fondamentali e costituzionalmente protetti: le notizie”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome