Francia. L’Assemblea nazionale approva l’iva per l’editoria online al 2,1%

0
1075

stampa franceseSi tratta in definitiva di un disegno di legge presentato da Bruno Le Roux, Patrick Bloche Michel Françaix e propone l’applicazione dell’IVA al 2,1% sugli abbonamenti stampa onlineNel preambolo si afferma che: “Questo disegno di legge mira a ridurre dal 20% al 2,1%, con effetto 1 Febbraio 2014, il tasso di servizi di imposte sul valore aggiunto applicabile alle notizie online”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome