Francia, contributi editoria. Ecco la tabella di riparto per il 2013

0
1129

Il Ministero della Cultura e della Comunicazione francese ha comunicato, in dettaglio, gli importi relativi (annualità 2013)  degli aiuti alla stampa.  Nel complesso, i primi 200 titoli  hanno ricevuto quasi 300 milioni di euro, rispettivamente l’84% del totale della distribuzione e il 23% degli aiuti diretti. 
Come per il 2012, Le Figaro e Le Monde sono quelli maggiormente “sovvenzionati” con oltre 16 milioni di aiuti complessivi. Tali importi sono in calo di circa 2 milioni di euro. L’Humanité entra nella top 10 nel 2013. Aujourd’hui en France , diventa il terzo nel 2013 con un incremento di 2MSulla base del numero di copie distribuite, l’umanità riceve in proporzione, un incremento di € 0,631 aiuti per copia (contro € 0,16 per Le Figaro, per esempio).

aiuto

Il file fornito dal Ministero della Cultura e della Comunicazione , che si concentra solo su 200 titoli della stampa ha evidenziato che gli importi dei contributi sono leggermente aumentati rispetto al 2012. Ecco in sintesi come funziona il meccanismo di riparto:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome