Fnsi e Ussi: “Bene ampliamento accrediti per Coppa Italia ma cadano subito restrizioni”

0
974
Calcio e diritti tv, un business milionario

“Forse sta per finire la quarantena anche per giornalisti e fotografi. Primo segnale positivo, alla vigilia della finale di Coppa Italia che mercoledì 17 giugno si gioca all’Olimpico tra Juve e Napoli. Dopo le insistenti pressioni della Federazione nazionale della Stampa italiana e dell’Ussi, trasmesse al ministro Spadafora con totale condivisione dal presidente della Figc Gravina, sono stati aumentati gli accrediti per la stampa: 40 giornalisti in più e 10 fotografi in più. Il protocollo attuale prevedeva un totale di 20 accrediti, 10 per i giornalisti e 10 per i fotografi. I giornalisti saranno invece 50 e i fotografi 20”. Lo hanno reso noto Fnsi e Ussi che, però, non intendono accontentarsi delle prime aperture e spingono perché si torni prima possibile alla normalità: “Un primo passo, non definitivo, perché la Fnsi e l’Ussi chiedono che per la ripresa del campionato cada ogni restrizione e siano accreditati tutti i giornalisti che ne hanno diritto, come avveniva prima della pandemia. Anche il presidente della Figc Gravina ha inviato una lettera ufficiale al ministro Spadafora appoggiando la richiesta”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome