Fnsi, da domani via al congresso: i giornalisti si raccontano in un hashtag

0
2110

Giornalisti in congresso: al via da domani l’incontro organizzato dal Fnsi a Chianciano Terme (in provincia di Siena). Cambio netto col passato: i lavori saranno commentati sui social network con l’hashtag #openfnsi

Fnsi
Fnsi, da domani al via il 27° congresso nazionale. I lavori saranno commentati in tempo reale da un social media team che sfrutterà l’hashtag #openfnsi

Il Fnsi, il sindacato dei giornalisti italiani, apre domani a Chianciano il 27° congresso annuale, che si chiuderà venerdì 30 gennaio. Paradossalmente, le scorse edizioni dell’evento sono state caratterizzate da un’informazione piuttosto “povera” e nel 2015 i giornalisti italiani hanno deciso di invertire la rotta avvalendosi del web per fornire una comunicazione più significativa: “Il nostro obiettivo banalmente è di fare al meglio una cosa normale, fare alla lettera i giornalisti raccontando l’evento di Chianciano focalizzandoci nel fornire un’informazione la migliore possibile su quanto avverrà al congresso del sindacato dei giornalisti”, dice Vittorio Pasteris in un articolo apparso sul blog di Franco Abruzzo. Come? Sarà creato un social media team che utilizzerà l’hashtag #openfnsi per condividere e tenere una sorta di diario virtuale di tutto ciò che accadrà nel corso dell’evento. Ma non solo, l’hashtag #openfnsi permetterà anche di fare una peer review (revisione paritaria o anche valutazione tra pari) sui contenuti proposti da tutti i partecipanti, secondo il principio di tutelare la correttezza informativa di coloro che parteciperanno all’iniziativa.
L’iscrizione al social media team è completamente libera, con l’intento di mettere su una squadra che possa coordinarsi al meglio per coprire i 4 giorni di congresso ed i lavori che si terranno. Per segnalare la propria disponibilità a prendere parte al team e collaborare a questo “racconto condiviso” è necessario segnalare la propria disponibilità sulla pagina Facebook di Lsdi o visitando il sito web dell’associazione per la Libertà di Stampa, Diritto all’Informazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome