Farnè eletto presidente dell’Odg Emilia Romagna

0
1480

 

4807750233_c952027c15_o-300x199

Antonio Farnè, 50 anni, giornalista ed inviato nella redazione Rai dell‘Emilia Romagna è stato eletto presidente dell’Odg della sua regione.
Subentra ad Olivio Romanini che ha lasciato l’incarico per motivi personali.
Da circa 6 anni Farnè è consigliere del Gruppo emiliano romagnolo dei giornalisti sportivi (Gergs),  nonché presidente dell‘Unione Cattolica stampa italiana (Ucsi).
Alla nuova nomina, Farnè ha dichiarato di accettare l’incarico per senso di responsabilità nei confronti dei colleghi impegnati su più fronti a migliorare le condizioni dell’intera categoria in allarme soprattutto per la precarietà in cui versano migliaia di professionisti.
La spirito che anima il nuovo presidente è quello di rimboccarsi le maniche e di raccogliere e vincere, insieme agli altri membri dell’Ordine, le numerose sfide che il futuro lancerà al mondo dell’informazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome