Europeista e liberale, in edicola arriva il quotidiano “La Ragione”

0
214

Una nuova voce in edicola: è uscito il quotidiano “La Ragione”. Il nuovo giornale sarà diretto da Davide Giacalone (in qualità di direttore editoriale) e da Fulvio Giuliani (che ne sarà direttore responsabile). Sarà edito da una cooperativa, presieduta proprio da Giacalone, che potrà beneficiare dell’apporto dell’imprenditore ligure Gabriele Volpi, alla prima esperienza da editore ma già impegnato nello sport, tra pallanuoto e calcio. Appena disimpegnatosi dallo Spezia Calcio, che ha portato in Serie A prima e alla salvezza poi, Volpi ha ceduto le quote a una cordata americana e ora si è impegnato nell’editoria. La struttura sociale della coop, come ha riferito a La Verità lo stesso Giacalone, è stata studiata per “non accedere ai fondi pubblici” perché l’obiettivo del giornale sarà quello di “sostenersi con le copie e gli abbonamenti”.

Il giornale ha un chiaro orientamento liberale ed europeista ed è stato presentato nelle scorse ore alla Fondazione Einaudi. Si presenta ai lettori con un sito internet e il format cartaceo a otto fogli. Il modello giornalistico sarà quello dell’approfondimento sui casi “trascurati” dai mainstream, così come affermato dai vertici dello stesso giornale.

La prima pagina in edicola de La Ragione presenta un lungo editoriale di presentazione da parte del direttore Davide Giacalone, una rubrica segnata dall’hashtag (e dedicata al clamoroso errore sulla lapide dedicata all’ex Presidente Carlo Azeglio Ciampi a Roma) e un titolo a tutta pagina “Europa e globalizzazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome