Esulta la Serie B, partite trasmesse in Europa e Sud America

0
901

La Serie B sarà trasmessa in 29 Paesi del mondo. I diritti del calcio cadetto sono stati ceduti all’estero. Le partite saranno trasmesse in molti Paesi europei e in America Latina. L’annuncio è arrivato ieri. Da parte dell’Helbiz Media, distributore esecutivo della Lega in materia dei diritti media. Helbiz ha annunciato la chiusura di un accordo con Kosmos, che porterà la Serie B, in esclusiva in Spagna, Grecia, Cipro, Bulgaria, nei paesi balcanici e in Sud America.

Il mappamondo della Serie B

Nello specifico,  con la collaborazione con Nova Sport, il campionato di Serie B sarà visibile in Bulgaria, Grecia e Cipro. Sportklub trasmetterà il torneo di Serie B in Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia, Montenegro e Serbia, dove – stando a quanto riferisce proprio Helbiz – “vanta una audience di circa il 90% della popolazione”. In Spagna e America Latina, il Campionato di Serie B sarà trasmesso dalla piattaforma digitale Footters. In Sud America, i Paesi coinvolti saranno Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Peru, Guiana, Paraguay, Uruguay, Suriname. E Venezuela, Belize, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Messico, Honduras, Nicaragua, Panama, Caraibi. Secondo Helbiz “questo accordo segna un nuovo fondamentale passo in avanti per il Campionato di Seri B nel percorso di crescita internazionale. È la dimostrazione della capacità di attirare l’interesse di nuove piattaforme e nuove emittenti raggiungendo un pubblico più ampio e multinazionale”.

“Abbiamo raggiunto un altro traguardo”

Mauro Balata, presidente della Lega B, ha spiegato. “Un altro traguardo raggiunto, dopo l’annuncio di Germania, Austria e Svizzera di qualche giorno fa che dimostra ulteriormente come il nostro campionato cadetto sia un prodotto straordinario, che per la prima volta sarà trasmesso in paesi dove non è mai arrivato sino ad ora. Stiamo continuando a lavorare per ampliare ulteriormente l’internazionalizzazione del nostro marchio, un obiettivo che ci siamo dati fin da subito con la nuova governance insieme a tutti i club”.

“Formidabile passo avanti per il calcio italiano”

Matteo Mammì, Ceo di Helbiz ha aggiunto. “Siamo soddisfatti di aver siglato questo accordo con un player mondiale come Kosmos e di trasmettere il Campionato di Serie B in un’ampia parte del mondo, collaborando con emittenti prestigiose come Nova Sport e Sportklub, e piattaforme digitali all’avanguardia come Footers. Per il Campionato di Serie B sarà la prima volta in onda in molti dei paesi coperti da questo accordo e ciò è un formidabile passo avanti per lo sviluppo internazionale della Lega e del calcio italiano in generale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome