EDITORI EUROPEI CONTRO ‘GOOGLE BOOKS’: ACCORDO VALGA SOLO IN USA. ECCO L’AUDIZIONE DELL’AIE

0
385

In attesa che si risolva il contenzioso di Google Books con le associazioni di autori ed editori statunitensi per il servizio che vorrebbe rendere disponibili in modalità digitale di tutti i libri presenti sul mercato americano, gli editori europei hanno ribadito la loro contrarietà al progetto, nell’ambito della Consultation presso la Commissione Europea.

La Federazione degli editori europei (Fep), che riunisce gli editori di 26 paesi, ribadisce come alternativa a Google Books il progetto Arrow (Accessible Registries of Rights Information and Orphan Works – www.arrow-net.eu), coordinato dall’Associazione italiana editori (Aie), attraverso il quale davvero può perseguirsi un “beneficio per tutti: autori, editori, biblioteche”.

Tre sono le obiezioni mosse dagli editori italiani: violazione della Convenzione di Berna sul diritto d’autore, monopolio e importanti problemi nel database tecnico del Settlement.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome