DOMANI IN EDICOLA ‘L’ALTRO’, “UN GIORNALE DI SINISTRA PER RIFARE LA SINISTRA”

0
387

Sarà in edicola domani “L’Altro”, un giornale “di sinistra, per rifare la sinistra”, perché quella che c’è ora “è da buttare”. L’idea (e la direzione) è di Piero Sansonetti, i soldi “di un gruppo di imprenditori che operano nella comunicazione, nelle industrie ‘verdi’ e nelle nuove tecnologie”, la redazione è “piccolissima, 6 – 6 pazzi”, i lettori sono “tutti quelli pensano che serva un giornale in cui c’è spazio per il dialogo ma che non sia bipartisan”, il target commerciale è “arrivare al break even in massimo 2 anni”, la forma di sostentamento è duplice, “pubblicità e vendita in edicola”.
“L’Altro” sarà un giornale “anticonformista e sovversivo”, e uscirà “nel giorno in cui, 35 anni fa, vinse il referendum sul divorzio e fu uccisa Giorgiana Masi”, ospiterà una rubrica fissa dall’archivio del fotografo Tano D’Amico e uno spazio intitolato ‘la piazza’ curato da Melissa Panarello (meglio nota come Melissa P.). “Sarà il racconto – spiega la scrittrice – della vita di Piazza Vittorio e avrà come ‘cuore’ i temi dell’integrazione, di cui Piazza Vittorio è ormai specchio e icona”. Infine, collaborerà con il quotidiano anche Franco ‘Bifo’ Berardi, che curerà un inserto bolognese sul giornale della domenica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome