DL INCENTIVI/ CONCLUSA LA VOTAZIONE SULLA FIDUCIA

0
482

Con 322 sì e 272 no, si è appena conclusa, alla Camera, la votazione sulla fiducia posta dal Governo sull’emendamento interamente sostitutivo del decreto incentivi. Domani inizierà la votazione finale.
Ricordiamo che, nel testo appena votato, è stato incluso lo stanziamento di 30 milioni di euro, per il 2010, per le tariffe agevolate degli editori no-profit. La norma prescrive che la nuova tariffa postale agevolata venga stabilita da un decreto del Ministero dello Sviluppo economico, non possa superare lo 0,1415 euro a copia e debba rispettare il limite massimo di spesa dei 30 milioni di euro. Nel caso si stimasse il superamento della spesa autorizzata di 30 milioni di euro, il Ministro dello Sviluppo economico è autorizzato a sospendere o ridurre l’agevolazione tariffaria.
Dalla nuova tariffa sono state escluse le pubblicazioni delle associazioni politiche, dei sindacati, degli ordini professionali, delle associazioni professionali di categoria e delle associazioni d’arma e combattentistiche, che in base alla Legge 46/2004 erano ricomprese nella tariffa delle associazioni senza fini di lucro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome