Addio alla giornalista e scrittrice Dina D’Isa

0
1043

Morta stamattina a Roma Dina D’Isa, la scrittrice, giornalista e critica cinematografica per il quotidiano ‘Il Tempo e per il programma di Rai1 Cinematografo. Aveva 57 anni. Laureata con lode in Neuroterapia alla Sapienzadi Roma la D’Isa aveva tra l’altro vinto il premio Presidenza del Consiglio e il Premio Fregene per il romanzo ‘Oltre il confine della nottè (Vallecchi Editore). Tra i suoi saggi Il pensiero verde (Laterza), Sport e MassMedia (Laterza), Dialoghi con Alberto Moravia (Newton ComptonEditore). Aveva curato poi la regia teatrale del monologo ‘Leidunque capirà’, tratto dall’omonimo racconto di Claudio Magris di cui era grande amica. Ha fatto parte del Comitato Direttivo Lazio del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani). Dina D’Isa aveva tra l’altro collaborato con la FondazioneEnte dello Spettacolo alla realizzazione del focus Cinema e Religioni e a un Evento Speciale dedicato a Mauro Bologniniultime due edizioni di Tertio Millennio Film Fest

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome