Diffamazione, il tribunale di Roma rigetta la richiesta danni di Woodcock

0
949
Due No Tav a giudizio

l tribunale di Roma ha rigettato la domanda di risarcimento presentata da magistrato John Henry Woodcock nella causa civile intentata nei confronti della giornalista e presidente di Fino a prova contraria Annalisa Chirico, di Mondadori e della casa editrice Rubbettino. Il magistrato aveva chiesto 260mila euro per i presunti danni subiti a causa di un’intervista su Panorama a firma della Chirico al politologo statunitense Edward Luttwak e di un testo contenuto nel libro “Condannati preventivi” relativo alle falle dell’inchiesta sulla presunta P4.

testo sentenza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome