Della Valle e Riffeser Monti smentiscono operazioni sul gruppo Monrif

0
1183
Diego Della Valle e il Corriere della sera

Non ci sarà alcun passaggio di mano nel gruppo Monrif né nuovi ingressi nel capitale sociale. Nonostante un articolo de La Verità, sia Diego Della Valle che Andrea Riffeser Monti hanno smentito (il primo) l’interessamento all’editoria e il secondo la volontà di passare il testimone o di farsi affiancare da un nuovo socio più forte all’interno della compagine aziendale.

Riffeser Monti duro: “Rendo noto che allo stato attuale non è prevista nessuna operazione sul capitale per il Gruppo Monrif. Mi rammarico che la stessa giornalista definisca “gossip editoriale” quello che scrive, che considero dal punto di vista giornalistico un lavoro deontologicamente non professionale né equilibrato e verificato. D’altronde Diego Della Valle, a cui sono legato da profonda amicizia, ha anch’esso smentito categoricamente la notizia che, ribadisco non trova nessun fondamento”.

Infatti l’ex patron della Fiorentina aveva spiegato in una nota: “Leggo oggi un articolo che racconta di un mio interessamento ai giornali della famiglia Riffeser. Io sono amico di Andrea Riffeser da decenni e la notizia è, per quanto mi riguarda, inesistente. Noi siamo azionisti del Gruppo, contenti di esserlo nella condizione attuale, senza altri obiettivi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome