Corsera. Accordo in dirittura di arrivo con le rappresentanze sindacali

0
1131

Si profila in tempi record un’ ipotesi di accordo tra azienda e rappresentanti sindacali del quotidiano di via Solferino per scongiurare il ricorso a un nuovo piano di solidarietà. Come anticipato ieri da ItaliaOggi si va delineando l’ avvio di un nuovo stato di crisi a partire da gennaio con la previsione del ricorso a prepensionamenti e pensionamenti oltre all’ utilizzo della cassa integrazione per un numero di dipendenti ancora da definire (nel dettaglio, cig a rotazione fino a fine anno e da gennaio cassa integrazione a zero ore per un numero di lavoratori sempre da quantificare). Sul piatto, come anticipato, anche la riduzione del borderò redazionale, cioè dei compensi dei collaboratori del quotidiano e un piano di smaltimento delle ferie arretrate da parte dei giornalisti. La palla ora passa alla Gazzetta dello Sport che si siederà oggi al tavolo con l’ azienda per studiare il percorso da seguire. Al tavolo delle trattative ora sono attesi solo i rappresentati sindacali del corpo impiegatizio per una risposta alla proprietà che possa scongiurare eventuali misure drastiche.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome