Coronavirus, il Marocco sospende le pubblicazioni cartacee

0
1294

Il Marocco “chiude” i giornali di carta e, quindi, le edicole. Per la prima volta nella storia, un governo ha disposto la serrata della stampa e, di conseguenza, quella dei chioschi adibiti alla vendita di giornali. Le notizie, nel Paese nordafricano, adesso saranno fruibili soltanto online. Anche perché dal governo è arrivato l’appello alle società editrici di contribuire comunque all’informazione, considerando e riconoscendo alla stampa un ruolo di fondamentale importanza per fronteggiare il coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome