Contributi editoria 2022 per le scuole. Il 23 Gennaio la presentazione delle domande

0
236

Le istituzioni scolastiche potranno richiedere un contributo fino al 90% della spesa in acquisto di uno o più abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore, anche in formato digitale, fino al 13 gennaio 2023.
Il 19 luglio 2022 il Dipartimento per l’informazione e l’editoria ha emanato due bandi per l’erogazione di contributi fino al 90% delle spese sostenute dalle scuole nel corso del 2022.

Il piano di finanziamento prevede l’erogazione di contributi fino al 90% delle spese sostenute e le Istituzioni scolastiche potranno presentare domanda a partire fino al 13 gennaio 2023.

Con nota n. 2975 del 20 settembre 2022 sono state infatti fornite le istruzioni operative per la presentazione della domanda attraverso la piattaforma Sidi.

Un bando (di cui al comma 389, art, 1 L. 160/2019) è destinato alle scuole di ogni grado per l’acquisto di uno o più abbonamenti a periodici e riviste scientifiche e di settore, anche in formato digitale, mentre il secondo bando (di cui al comma 390, art, 1 L. 160/2019) riguarda le scuole secondarie di primo grado che adottino, nell’ambito del rispettivo Piano triennale per l’offerta formativa, programmi per la promozione della lettura critica e l’educazione ai contenuti informativi rivolti agli studenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome