Contributi alle tv locali 2017, appello Fnsi al governo: “Sbloccare i fondi”

0
266

“La Federazione nazionale della Stampa italiana chiede che il ministero dello Sviluppo Economico verifichi, con la rapidità che il caso richiede, le circostanze che rischiano di bloccare l’erogazione del contributo 2017 per alcune emittenti televisive locali, ammesse al contributo con riserva”.

È questo l’appello della Fnsi sulla spinosa situazione che investe alcune delle emittenti televisive locali. In molti casi, l’arrivo del contributo è questione di vita o di morte: senza, rischierebbero la chiusura e, quindi, ci sarebbe lo spettro della perdita del lavoro per molti dipendenti e giornalisti.

La Fnsi aggiunge: “Si tratta di risorse indispensabili per il sostegno dell’occupazione in un settore attraversato da una crisi profonda. Un ulteriore ritardo nell’erogazione dei fondi finirebbe col mettere a rischio le retribuzioni e i posti di lavoro di numerosi giornalisti, tecnici e impiegati amministrativi, penalizzando la competitività delle imprese interessate”.

In coda l’appello: “Il sindacato dei giornalisti auspica che il ministero dello Sviluppo Economico acceleri le necessarie procedure di verifica e sciolga le riserve nel più breve tempo possibile, al fine di accertare l’effettiva titolarità del diritto al contributo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome