CONTI IN ROSSO PER IL SETTIMANALE “STOP”: LA CASA EDITRICE MIMOSA LICENZIA

0
289

La soluzione che la casa editrice Mimosa ha previsto, per i conti in rosso del settimanale “Stop”, sono il licenziamento di quattro giornalisti e due dipendenti poligrafici e l’affidamento della testata a un service esterno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome